chi siamo
biogas
fotovoltaico
cave
urbanizzazione
paesaggio
storico
notizie
dal territorio

SCRIVETECI!
links






Vengono riportate, in questa sezione, le delibere delle amministrazioni provinciale e comunale che riguardano il territorio di Argenta, pubblicate sui siti ufficiali dei due enti. A questi si aggiungeranno le notizie, positive e/o negative che riguardano ambiente, paesaggio e territorio ricavate dalle nostre osservazioni e da quelle di chi frequenterà il sito. Grazie a tutti quelli che raccoglieranno e diffonderanno informazioni.






 
FUSIGNANO (RA) - L'IMPEGNO DELLA COMUNITA' PER LA SICUREZZA IDRAULICA DELLA BASSA ROMAGNA, INCONTRO CON IL PUBBLICO ORGANIZZATO DAI COMUNI DELLA BASSA ROMAGNA (2.1.2015) -Pavaglione.net, La bassa Romagna (vedi documento)

RAVENNA - RISCHIO ALLUVIONI: L'ARGINATURA DEL MONTONE E' FRAGILE MA LA PRIORITA' RESTA IL FIUME SENIO - F. Angelini, Ravenna & Dintorni del 15.2.2015 (vedi documento)

RAVENNA - RETE IDRAULICA SOTTO ASSEDIO E TERRITORIO A RISCHIO, CONVEGNO PROMOSSO DA COLDIRETTI (21.11.2014) - Ravennanotizie del 15.3.2015 (vedi documento)

S. PIETRO IN CASALE (BO9 - RICERCA DI GIACIMENTO DI METANO IN LOCALITA' S. ALBERTO, DA PARTE DELLA SOCIETA' AUSTRALIANA PO VALLEY ( vedi documento)

SOLAROLO (RA) - RICERCA DI GIACIMENTO DI METANO DA PARTE DELLA SOCIETA' ALEANNA RESOURCES LLC DI DOVER (DELAWARE, USA) (vedi documento)

OSTELLATO (FE) - RICERCA DI GIACIMENTO DI METANO DA PARTE DELLA SOCIETA' ALEANNA RESOURCES LLC DI DOVER (DELAWARE, USA)  (vedi documento)

D. FINIGUERRA (Il Fatto, 2-1-2015): I FILARI BATTONO LE TRIVELLE CON UNA SENTENZA DEL TAR - Montepulciano d'Abruzzo. Vino DOCG, prodotto nelle province di Chieti, L'Aquila, Pescara e Teramo...(continua)

L. GROSSO, S. VERGINE (L'ESPRESSO 20-10-2014): SBLOCCA ITALIA. COSI' LA TRIVELLA DIVENTA SEMPRE PIU' SELVAGGIA - Il governo vuole raddoppiare l'estrazione di petrolio superando i veti degli enti locali e decine di progetti sono pronti a partire. Ma gli ambientalisti...(continua)

P.DOMMARCO: COME RASCHIARE IL FONDO DEL BARILE - Con lo "Sblocca Italia" il governo ha deciso di tendere una mano alle compagnie petrolifere...(vedi documento)

MARIA RITA D'ORSOGNA: PERFORAZIONI NEL MARE ADRIATICO. CONFERENZA DIBATTITO SUGLI EFFETTI DELL'INDUSTRIA DEGLI IDROCARBURI - Nel 2007 L'ENI aveva deciso di venire in Abruzzo a trivellare i vigneti per farci dei pozzi di petrolio. Si raccontava che dovevano fare un centro per lo stoccaggio dell'olio d'oliva (continua)

ESTRAZIONE DI IDROCARBURI IN EMILIA ROMAGNA. IL GIOCO VALE LA CANDELA?(a cura di G. Zampetti, L. Frattini, Y. Rambelli) - Il rischio subsidenza, la mancata partecipazione dei territori e uno sviluppo economico e occupazionale estremamaente limitato...(vedi documento)

M.PRETI (ARPA): STATO DEL LITORALE EMILIANO - ROMAGNOLO ALL'ANNO 2007 E PIANO DECENNALE DI GESTIONE - Nei primi decenni del XX sec. si manifestano i primi processi di erosione delle spiagge, ma è nella metà del secolo che il fenomeno si diffonde su quasi tutti i 130 Km del litorale della regione, causando allagamenti e gravi danni (vedi documento)

M. PRETI, V. RUGGERI (ARPA E-R): LA SUSBIDENZA DELLA FASCIA COSTIERA EMILIANO-ROMAGNOLA: STORIA, PROBLEMI E PROSPETTIVE - il litorale emiliano-romagnolo é uno dei pochi tratti costieri in Italia e nel mondo soggetto a subsidenza, un fenomeno irreversibile...(continua)

DUE ANNI DI 'PRESIDIO AMBIENTALE' ATTRAVERSO 80 RICHIAMI RIVOLTI ALLE AMMINISTRAZIONI E AI CITTADINI: dalla mancata manutenzione dei fiumi, all'invasione delle cave mai rinaturalizzate; dal biogas che trasforma radicalmente l'agricoltura, al fotovoltaico a terra; dagli effetti dei mutamenti climatici, ai progetti di grandi autostrade che cementificano il territorio moltiplicando l'impatto della corruzzione; dalla difesa del patrimonio arboreo diffuso e dei giardini storici, alla documentazione dell'edilizia rurale e degli edifici di pregio architettonico prossimi alla scomparsa; dalle ecomafie, alla criminalizzazione della filiera alimentare; dagli impianti inquinanti, agli effetti deleteri del digestato sui suoli agricoli; dai problemi della ricostruzione post terremoto, all'impiego delle polveri sottili in edilizia (MATRIX). OGNI RICHIAMO E' CORREDATO DI UTILI APPROFONDIMENTI (vedi documento)

CONSELICE, ASSEMBLEA POPOLARE -CASTA-NO MATRIX (26 febbraio 2014) MARCO STEVANIN (Amministratore unico "TERRA" SRL - S.DONA' DI PIAVE) (vedi documento)

CONSELICE, ASSEMBLEA POPOLARE -CASTA-NO MATRIX (26 febbraio 2014) NATALE BELOSI, Coordinatore Comitato Scientifico ECOISTITUTO-FAENZA (vedi documento)

CONSELICE, ASSEMBLEA POPOLARE -CASTA-NO MATRIX (26 febbraio 2014) RUGGERO RIDOLFI, Comitato Medico Scientifico IOR-MELDOLA
( vedi documento)
 
CONSELICE-PROGETTO DI IMPIANTO PER LA PRODUZIONE DI MATERIALE EDILE DA RIFIUTI SPECIALI.
VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE:dove si dimostra che i rifiuti pericolosi (Codice CER 19 01 11)
non sono pericolosi affatto, e la ASL non era presente alla riunione conclusiva della Conferenza di Servizi
(vedi documento)

SI E' COSTITUITO IL COMITATO "STOP AL BIOGAS COMITATO DI ARGENTA" CHE ADERISCE ALL'UNIONE DEI COMITATI DELL'EMILIA ROMAGNA ( continua) file pdf 12KB

BIOGAS AD OSPITAL MONACALE - UN CITTADINO SCRIVE: "Gentile architetto Cariani, mi chiamo Bosi Massimiliano e le scrivo in merito alla realizzazione dell'impianto..(continua)


BIOGAS AD OSPITAL MONACALE-VERBALE DELL'INCONTRO PUBBLICO indetto per illustrare ai cittadini (continua)

BIOGAS AD OSPITAL MONACALE-LA STORIA,CON 20 PROTAGONISTI,raccontata da Sergio Cariani,presidente del Consiglio di Partecipazione: "Era l'inizio del mese di maggio quando venni a sapere da un Assessore del Comune di Argenta..(continua)

BIOGAS ad OSPITAL MONACALE-DETERMINAZIONE COMUNALE N.468, del 22.09.2012.(pdf 10,4 MB) (vedi documento)

Comitato “Amici degli Alberi” – Filo (FE/RA) Scopo e Regolamento
Si è costituito il 5 settembre 2012 il comitato “Amici degli Alberi” di Filo (d’Argenta e di Alfonsine). Ne fanno parte: Daniele Alberti, Benedetta Bolognesi, Sergio Bortolotti, Luca Coatti, Willer Dal Buono, Anna Di Lauro, Bruno Foletti, Giovanni Geminiani, Auro Ghirardini, AlessandraMottola Molfino, Francesco Pertegato, Giuliana Raffoni, Fabio Rossi, Giordano Rossi,Daniele Tebaldi. (vai al documento)

TUTTO QUELLO CHE VORRESTE SAPERE SUL CAMBIAMENTO CLIMATICO (continua)


LETTERA  DI  UN’ABITANTE DI CASE SELVATICHE AL GELSO CADUTO IL 6 LUGLIO (continua)

LETTERA    DELLE  ASSOCIAZIONI  AMBIENTALISTE  AD ANTONIO  FIORENTINI (continua)


Relazione Ripristino Campo
(vai al documento)

Tav. 01 inquadramento
(vai al documento)

Relazione screening Campeggia (vai al documento)

FILO  D’ALFONSINE -  FOTOVOLTAICO NELLA CAVA CAMPEGGIA   (vai  al  documento)

LONGASTRINO  D’ALFONSINE – IMPIANTI FOTOVOLTAICI - DATI DI RIFLESSIONE PER UNA PIATTAFORMA RIVENDICATIVA
due impianti fotovoltaici installati nel 2010-2011 a Longastrino d’Alfonsine coprono complessivamente 110 ettari di terreno ad alta e media vocazione agricola (la stessa estensione dell’Expo 2015 di Milano-Rho che sarà visitata da oltre 21 milioni di persone). (vai al documento)

UN GELSO NERO (MORUS NIGRA) A FILO D’ ARGENTA - CASE SELVATICHE (vedi documento)











IL ROSETO DI VILLA MOLFINO A S. MARIA CODIFIUME
E’ una delle più belle raccolte di rose antiche, creata dalle proprietarie, Alessandra e Francesca Molfino, dopo la grande gelata del 1985-86 (vedi documento)

Ospital Monacale dice no al Biogas
(vai al documento) (file PDF 4,2 MB)

Quest’anno nell’argentano non biondeggeranno le messi!
(o biondeggeranno molto meno)
(vai al documento) (file PDF 302k)

IMPRESE BIOGAS COMUNE DI ARGENTA
Autorizzazioni uniche rilasciate dalla Provincia di Ferrara
(vai al documento) (file word,72k)
Procedure per rilascio autorizzazioni
(vai al documento) (file word, 76k)

IMPRESE BIOGAS PROVINCIA DI FERRARA
imprese biogas approvate
(vai al documento) (file word,48k)
Procedimenti per il rilascio di Autorizzazione Unica in corso
(vai al documento) (file word,44k)

verbale di delibera giunta comunale
(vai al documento) (file pdf,112k)
verbale di delibera giunta provinciale
(vai al documento) (file pdf,72k)




© 2012 - Stop al consumo di territorio - Argenta